November Porc 2015: menu speciali al Ristorante e al Caffè

Le proposte che Carduccio, Monica e il loro staff dedicano ai loro clienti in occasione della festa che i paesi della Bassa parmense dedicano al maiale e alle sue mille risorse, raddoppiano!

Quest’anno, infatti, oltre al menu del Ristorante con locanda Alle Roncole, potrete gustare salumi e altre delizie anche al Caffè Guareschi.

Novembre è il mese in cui, per tradizione, si macellavano i maiali, approfittando dei primi freddi dell’inverno, utili per conservare la carne quando ancora non esistevano i frigoriferi.
Dalle nostre parti, poi, novembre è anche il mese della nebbia, la cui umidità pare sia essenziale per realizzare ottimi culatelli.
Per questo, ormai da alcuni anni, Sissa, Trecasali, Roccabianca, Polesine Parmense, Zibello e altri paesi celebrano il “re maiale” con un intero mese di eventi, degustazioni e menu a tema nei principali ristoranti del territorio: November Porc.

Alle Roncole non poteva certo perdere l’occasione di proporre una selezione dei suoi piatti e dei suoi salumi fatti in casa.

Per tutto il mese di novembre, il Ristorante offrirà un menu a tema “November Porc” a 29 euro, compresi caffè e digestivo, composto da:

- Bruschette con gola, grass pist con polenta e salumi della casa accompagnati da torta fritta.
- Ravioli di spalla cotta con crema di patate e fiocchetto e tagliatelle con strolghino e crema di zucca.
- Costatine di maiale in crosta di agrumi e pistacchi, oppure stinco arrosto cotto nel nostro forno a legna.
- Mariola con purè o mostarda di cipolle rosse, oppure cotiche e fagioli.
- Dolce Birramisù: un tiramisù speciale preparato con la birra “Sally Brown” del Birrificio del Ducato.

 

Mentre il Caffè Guareschi proporrà nei weekend un menu ogni volta diverso, più veloce ma non meno sfizioso, a soli 15 euro compresa acqua, un calice di vino o una birra e caffè:

Questi sono i piatti per il weekend del 7 e 8 novembre:
- “Salumi poco nobili”: ciccioli, cicciolata e strolghino, meno noti e blasonati di prosciutto e culatello, ma tutti da scoprire.
- Polenta fritta con gras pist: un imperdibile classico.
- “Mariola’s burgher”: un hamburger nostrano fatto con saporita “mariola”, un grosso salame da cuocere, accompagnato, anziché da ketchup e maionese, da tipiche salse “da bollito”: rossa e verde, mostarda di pere e marmellata di cipolle.
- Salame al cioccolato (per restare sempre in tema…).

Questi sono i piatti per il weekend del 13-14 e 15 novembre:
- Tagliere di formaggi gorgonzola e Parmigiano Reggiano con crostini caldi, miele di castagno e marmellata di pere.
- Tagliere di salumi misti.
- Spalla cotta calda con: cipolline agrodolci, mostarda, salsine e focaccia.
- Torta di noci e caffè.
- Acqua, calice di Fortana e caffè.

Questo il menu del caffè per venerdì 20 novembre:
- Polenta pasticciata in vari gusti, per cominciare bene…
- Bollito di maiale con salse e mostarda: una meraviglia in caso di giornate fredde e bigie.
- Sbrisolona e frutta secca.
- Acqua, calice di vino e caffè.

È assai gradita la prenotazione: così possiamo organizzarci e servirvi al meglio.

Se tutti i menu vi attirano e non sapete quale scegliere… vi toccherà tornare più volte a trovarci!

 

Condividi: